Engineering Technology

Direttiva REACH

La direttiva REACH deve proteggere l'uomo, gli animali e l'ambiente dalle sostanze chimiche pericolose. Chiunque immetta sul mercato per un periodo di un anno, in qualsiasi forma, una sostanza chimica di quantità superiore ad una tonnellata, rientra nella direttiva REACH.

E-T-A non produce sostanze chimiche. Per questo motivo siamo in costante e stretta comunicazione con i nostri fornitori, che possono confermare che tutti i processi chimici necessari per la produzione dei nostri componenti, o non sono da comprendere nella normativa REACH, o sono stai già pre registrati dal nostro fornitore.

A nostra conoscenza, i nostri prodotti non contengono sostanze che sono elencati nella corrente "candidate list" di ECHA.
Per quanto sopra descritto la normativa europea REACH non è applicabile ai nostri prodotti. Pertanto la necessità di una registrazione, valutazione, omologazione in base al regolamento REACH e la creazione di una scheda dati sicurezza secondo le 91/155/EWG o le 67/548/EWG decade automaticamente.